Start a new group Find groups

LOGIN

×

BCE, il cambio di forward guidance è vicino oppure no?

Se negli ultimi mesi le riunioni della BCE sembravano tutte film dal copione già letto, stavolta potrebbe non essere così. E infatti l'attesa per l'evento - in programma giovedì 24 gennaio - sta diventando grossa.

La riunione della BCE

bceDi recente il capo della Eurotower Mario Draghi ha ammesso che "l'evoluzione dell'economia è stata più debole delle attese e le incertezze restano evidenti". Anche se la dichiarazione non risulta affatto nuova, stavolta qualcosa di diverso c'è: i dati marco. Nell'ultimo meeting la BCE aveva parlato di "rischi per la crescita bilanciati, che si stavano spostando verso il basso". Da allora in poi però, i report macroeconomici sono stati piuttosto negativi, e i fattori temporanei non sono più sufficienti per giustificare certi scivoloni.

Anche se i dati sul PIL del quarto trimestre 2018 arriveranno solo a fine gennaio, altri report consentono già di tracciare un quadro della situazione. La caduta della produzione industriale e l’andamento dell’economia globale in alucni casi hanno fatto sorgere il dubbio di una recessione imminente. L'inflazione core continua a muoversi in modo molto lento, che ala fine del 2020 potrebbe arrivare all'1,6%. quindi ancora ben lontana dal target BCE del 2%.

Consiglio: se vi piace fare investimenti sulle valute, osservate sul sito Consob lista migliori broker forex autorizzati.

Cosa farà la Eurotower

La BCE cambierà quindi la sua forward guidance? Di sicuro chi ha cambiato opinione sono i mercati, che non si aspettano più il primo rialzo dei tassi a fine estate (come aveva detto la BCE qualche mese fa), ma puntano al 2020 se non addirittura al 2021. La BCE invece sa che - a differenza degli investitori - non può assumere una decisione e poi tornare sui suoi passi poco dopo (senza perdere credibilità, almeno).

In tutto questo, c'è una situazione che va monitorata. E' quella dell'euro. La moneta unica ha continuato la sua lenta flessione, a un ritmo del 5% annuo. Un movimento lento, ma che i mercati colgono eccome, e infatti i migliori segnali forex gratuiti affidabili puntano verso il ribasso. Questo significa che gli investitori stanno levando un po' di pressione sul fronte monetario, e di questo la BCE potrebbe tenerne conto rinviando la revisione della guidance alla prossima riunione, il 7 marzo. Anche perché a quel tempo le proiezioni economiche saranno più complete, e il quadro della situazione più chiaro.

Added by helena ricci on 23 Jan 2019 at 06:01 PM | Comments (0)
| |
Previous comments...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more