Start a new group Find groups

LOGIN

×

Borsa di Milano piatta dopo un avvio sprint. Tutta colpa di Donald Trump

Giornata in altalena per la Borsa di Milano, che era partita con il piede sull'acceleratore, ma poi ha finito per chiudere piatta a causa delle dichiarazioni di Donald Trump.

Trump zavorra la Borsa di Milano e non solo

borsaIl presidente americano ha parlato di un possibile posticipo dell’accordo sul commercio con la Cina a dopo le elezioni presidenziali di novembre 2020. Questo annuncio ha dato il via a una serie di realizzi sulle Borse (del resto dopo tanti guadagni, i trader non aspettavano altro), ed ha spinto al ribasso anche il Dow Jones.

Il Ftse Mib si è fermato a ridosso della parità, registrando un frazionale rialzo dello 0,03% a 22.736 punti. Francoforte (+0,2%) è riuscita a salvare la freccia verde, mentre Parigi (-1,0%) e soprattutto la Borsa di Londra (-1,8%) hanno chiuso in forte ribasso.

Titoli in evidenza

La regina del giorno è però Gedi, nel settore editoriale. Il titolo vola del 60,21% e chiude a 0,45 euro, allineandosi al prezzo concordato per la cessione a Exor della partecipazione di Cir (che invece ha perso il 7,8%, ma il titolo era salito tanto ieri). Al closing dell’operazione è previsto il lancio di un’Opa sulle restanti azioni allo stesso prezzo.

Tra i vari titoli del listino milanese, si segnala Unicredit che ha chiuso in calo dello 0,45% dopo la presentazione del piano 2020-2023, che prevede grossi tagli ai costi, al personale e alle filiali. Sul resto del settore bancario, Intesa Sp cede l’1,1%. Debole anche MPS (-1,33%). Guardando ad altri settori, fa male Mediaset, che cede l’1% in attesa dell’udienza sul ricorso cautelare di Vivendi e Simon Fiduciaria contro il progetto di fusione di Mediaset e Mediaset Espana nella holding olandese MediaforEurope (MFE). Un altro titolo che ha vissuto una giornata negativa è stato Autogrill, in calo del 3,16%. In recupero le utility Enel (+1,09%) e Italgas (+1,6%). Nel frattempo Ferrari si avicina ai massimi storici (+1,96%).

Added by helena ricci on 03 Dec 2019 at 11:14 PM | Comments (0)
| |
Previous comments...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more