Start a new group Find groups

LOGIN

×

Economia del Mezzogiorno ancora in difficoltà, serve un piano (concreto ed efficace) per il rilancio

L'ultimo biennio ha visto rallentare l'economia del Mezzogiorno, ampliando il divario con la marcia del Nord. Nel 2019 il Sud segna recessione. Occorre quindi che nel 2020 riprenda la corsa del Sud, facendolo almeno allineare con il resto del paese.

La crisi dell'economia nel Mezzogiorno

economia del mezzogiornoDalla crisi economica che ha colpito profondamente l’Italia e la Ue, il Mezzogiorno ancora non si è risollevato. Il gap economico, sociale, tecnologico, culturale tra Nord e Sud del Paese si è ampliato penalizzando l’intero Paese. Gli ultimi report segnalano una situazione assa complicata, con produzione, investimenti ed esportazioni fermi o in arretramento rispetto ai valori del 2018. Anche dal fronte occupazionale non arrivando dati entusiasmanti. Se è vero che l'occupazione è aumentata leggermente, è altrettanto vero che le ore lavorate totali ristagnano.

Preoccupa soprattutto la frenata dell'industria, che nel triennio 2015-17 aveva trainato la crescita dell'economia del Mezzogiorno. Nell'ultimo anno invece è andato in flessione produttiva (sono stati persi 50mila posti di lavoro in meno in un anno).

Puntare su investimenti e imprenditoria

Quello che non manca al Sud sono le energie imprenditoriali e quelle lavorative, ma occorre che la politica metta in campo delle armi che sostengano gli sforzi. Un passo necessario è lo sblocco degli investimenti pubblici, ma occorre pure adottare misure che rilancino gli investimenti privati in innovazione e competitività. Il governo sta per varare un Piano per il Sud, e c'è da sperare che contenga indicazioni operative in queste direzioni.

Per rilanciare l'economia del mezzogiorno occorrono investimenti pubblici in infrastrutture, ambiente, beni culturali e sociali, che possano fungere da catalizzatore per attività produttive. Rimettere in moto il Mezzogiorno è possibile, ma è addirittura necessario. Del resto lo stesso premier Conte ha affermato di recente: «Se riparte il Sud, riparte l’Italia: non è uno slogan, è una fondata consapevolezza, supportata da evidenze storiche».

Added by helena ricci on 13 Jan 2020 at 10:46 AM | Comments (0)
| |
Previous comments...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more