Start a new group Find groups

LOGIN

×

ETF, la raccolta a marzo segna un calo netto importante

Il timore che si repira sui mercati ha contagiato anche il settore degli ETF. Secondo gli ultimi dati infatti, a marzo il mercato europeo degli ETF ha registrato deflussi netti di 21,9 miliardi di euro. Un'enormità, che assume ancora più valore se si pensa che da due decenni la raccolta mensile praticamente ha sempre marciato a ritmo positivo.

Il calo degli ETF

etfNeppure all'epoca della grave crisi del 2008 ci fu un passo indietro simile, e nemmeno quando è esplosa la trade war tra Stati Uniti e Cina. Anche in questi due periodi ci furono dei deflussi netti, ma non si era mai arrivati alla doppia cifra. E comunque subito dopo c'erano stati dei fortissimi rimbalzi. A giudicare dalla situazione, stavolta non ci saranno ed anzi la raccolta degli ETF potrebbe registrare un dato negativo anche ad aprile.

 

Anche dal punto di vista patrimoniale, gli ETF hanno subito un brusco contraccolpo. Il calo è nell'ordine del 13% (circa 120 miliardi di euro). Il dato non sorprende, visto che in quel lasso di tempo il mercato azionario e obbligazionario ha vissuto un forte calo, innescato dall'improvviso stop dell’economia. In un colpo solo, il patrimonio europeo degli Etf è sceso ai livelli di giugno 2019.

Gli investitori si spostano verso l'oro

A livello di settore, gli Etf azionari hanno registrato deflussi netti per 13 miliardi di euro a marzo. gli stessi che sono stati registrati anche da quelli obbligazionari. Il calo maggiore lo hanno avuto gli obbligazionari corporate in euro, con deflussi netti pari a 2,7 miliardi di euro. In un quadro così fosco, non c'è da sorprendersi se gli investitori si siano rifugiati nell’oro. I flussi verso gli Etc sull’oro sono crescuti notevolmente, anche se questo incremento è stato compensato dai riscatti di quelli con focus sul petrolio, altro asset che ha avuto un marzo difficilissimo.

Added by helena ricci on 14 Apr 2020 at 12:41 PM | Comments (0)
|
Previous comments...
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more