Start a new group Find groups

LOGIN

×

Standard Proposal Modificare il concetto di Partecipazione da deliberativa a consultiva

No voting dates set, please contact the administrators in order to choose a date. ×

Problema e/o ostacoli

AncoraLa Partecipazione Cittadina deve essere solo consultiva?

La contrapposizione

Chi oggi persegue la buona pratica della Partecipazione dei Cittadini ai processi decisionali pubblici parte dall’assunto che l’applicazione della Democrazia Diretta debba essere necessariamente in contrapposizione alla Democrazia rappresentativa.

Il volere essere deliberante da parte di un’assemblea di cittadini, liberamente riunita senza la delega di tutti gli attori interessati, produce da una parte l’incepparsi della democrazia elettiva e dall’altra la frustrazione dei cittadini per un potere non reale.

La conclusione Partecipazione è accordo di mediazione molto delicato

Chi partecipa a un tavolo negoziale, come è un processo di Partecipazione, quasi mai agisce per proprio conto, ma risponde del suo comportamento a qualcuno (un consiglio comunale, una giunta, un consiglio di amministrazione, un comitato, un gruppo di cittadini, ecc.). Il raggiungimento, all’interno di un’azione di Partecipazione, di un accordo è un atto di mediazione molto delicato, difficile e a volte con conclusioni frustranti.

La funzione consultiva forte

Visto il sicuro conflitto sociale scatenato nelle azioni di Partecipazione deliberative risulta che, nell’attuale Democrazia, il ruolo dei processi di Partecipazione non può che assumere una forma consultiva forte. Tali azioni consultive, se ben realizzate e magari certificate nel loro svolgimento, agiscono sul sentimento dell’opinione collettiva. In tal modo, coloro che sono preposti agli atti deliberativi e vincolanti per l’intera collettività, vengono influenzati dalla consultazione partecipativa.

In altre parole, il processo di Partecipazione non ha altro modo di affermarsi che quello di sfidare la Democrazia degli Eletti, e capire se questa sia capace di andare contro la volontà dei cittadini.

Requisiti della soluzione

Per coloro che vogliono documentarsi maggiormente posso inviare gratuitamente alcuni capitoli del mio libro "La Partecipazione Cittadina ci libera dalla corruzione politica"

vai sul sito e invia un email di richiesta

​ma[email protected]

http://www.urbaterr.it

Solution 1: Diffondere la Partecipazione Digitale

Descrizione della soluzione

Occorre diffondere le azioni di Partecipazione digitali, le quali superano le difficoltà attuali degli eventi inclusivi.

Elencare e riassumere i principali vantaggi e i punti di forza di questa soluzione. Indicare chi sono i soggetti interessati dai vantaggi.

Elencare e riassumere i principali svantaggi e problemi di questa soluzione. Indicare chi sono i soggetti interessati dagli svantaggi.

Ajax loader
Loading contributions, please wait...

Mark the contribution

You can point out to the editors of the proposal that this contribution does not contain relevant information to find a solution to the proposal.
If the contribution is marked 3 times, the editors of the proposal can delete it from the discussion and place it in the "noise" folder.

Non attinente alla discussione o non costruttivo
Duplicato

Report the contribution

You can point out to the webmaster that this contribution violates the laws currently in force.
Once the infringement is ascertained the contribution will be removed. Don't abuse this tool.

Contenuti commerciali o spam
Pornografia o materiale a carattere esplicitamente sessuale
Incitamento all'odio o violenza
Materiale protetto da copyright
×
Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. Learn more