Új csoport indítása Csoportok keresése

BEJELENTKEZÉS

×

tasse

Indítványok
Hírek
Csoportok

Indítványok

  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Kereskedelem, pénzügy, adó
    Frissítve:
    2014. Dec. 03.

    Carico tassazione iniquo ai danni dei cittadini che non dispongono di capacità contributive se non in piccola parte.

    0%
    6
    5
    Italy
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Votation Finished Rejected

    E' una tassa identica per tutti legata al possesso di uno strumento di informazione pertanto antidemocratica, incostituzionale ed iniqua. Va rivista se non abolita.

    0/5
    0
    Ercolano
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Várakozás egy dátumra

    Rendere ugualmente responsabili i cittadini difronte alla legge per tutti quei reati identici che prevedono una sanzione pecuniaria.

    100%
    1
    0
    Ercolano
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Frissítve:
    2013. Jul. 24.

    il popolo italiano è in ginocchio a causa di questa politica, non riesce ad intervenire quindi a partecipare alla vita del governo. oggi tanti si sono messi in politica aggregandosi al vecchio sistema politico, approfittando dopo per stare bene loro, ...

    0%
    0
    0
    Italy
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Frissítve:
    2013. Oct. 09.

    Una tassa sulla casa va pagata al comune,abolendo imu nazionale, unita a quella sulla spazzatura in base ai metri quadri!In caso di rifiuti quasi a zero,e consumo acqua ed energia basso sotto determinati parametri,la tassa scenderebbe sotto il 50 per ...

    0%
    2
    2
    La Spezia
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Biztonság és a jog
    Jóváhagyott
    2013 Nov 10
    22:00

    PROPOSTA DI LEGGE PER DISPORRE CHE LA TASSAZIONE ARRETRATA E RELATIVE CARTELLE ESATTORIALI SIA PER TUTTI UGLUALE, IN MANIERA DEFINTIVA E NON NEGOZIABILE PER SINGOLI SOGGETTI. PRENDEE IN ESAME, PER ANALOGIA E PARI DIGNITA' CHE DA OGGI IN POI I ...

    5/17147
    1
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Demokrácia, intézmények
    Frissítve:
    2013. Nov. 22.

    Ridurre i disagi causati dall'obbligo del pagamento di contributi per servizi di amministrazioni pubbliche (ad esempio i buoni per la mensa scolastica) presso una filiale delle Poste Italiane. Questo obbligo aumenta il numero di persone che si devono recare alle ...

    0%
    0
    0
    Italy
  • EGYSZERŰ JAVASLAT
    Várakozás egy dátumra

    spesso siamo costretti a pagare imposte o contributi per servizi offerti dalle pp.aa. su conti correnti postali che devono essere obbligatoriamente pagati presso una filiale delle Poste Italiane nonostante ormai sia possibile da qualsiasi banca (anche on line) effettuare bonifici ...

    100%
    4
    2
    Latina
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Kereskedelem, pénzügy, adó
    Várakozás egy dátumra

    L'attuale sistema fiscale presenta una serie di criticità:1) l'autodichiarazione dei redditi (implica elusione ed evasione, tanto maggiori quanto maggiore è la pressione fiscale)2) il numero di "imposte tasse & tariffe" è impressionante, mutevole, difficile da controllare e gestire perfino per ...

    100%
    4
    4
    Italy
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Városépítészet, Mobilitás, Építőipar
    Várakozás egy dátumra

    1. Molte persone hanno delle "seconde case" che NON USANO (es. case ereditate), che NON DANNO ABBASTANZA RENDITA e che sono DIFFICILI DA VENDERE. Su queste case é necessario pagare le tasse, e spesso il ricavato dell'eventuale affitto non é ...

    80%
    7
    2
    Italy
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Várakozás egy dátumra

    Agenzia Industria Difesa è in pareggio con le spese. Non è vero perché non considerano la spesa più grande che è quella del personale, la medesima sta a carico del Ministero Difesa. In pratica con la produzione coprono solo le ...

    100%
    1
    0
  • EGYSZERŰ INDÍTVÁNY
    Várakozás egy dátumra

    Il problema del lavoro nero può essere affrontato, controllando gli acquisti di ogni singola persona.I registratori di cassa non dovrebbero funzionare se non viene utilizzato il bancomat, la carta di credito.Oppure deve funzionare, solo se al contante viene associato il ...

    100%
    1
    0

Hírek

Impresa e tasse shock, ecco perché per avviarne una in Italia ci vuole davvero coraggio

In Italia non mancano certo le energie imprenditoriali. Quello che però manca è l'estremo coraggio per avviare un'impresa. Già perché serve proprio un coraggio da leoni per andare a combattere con un Fisco sempre più sanguisuga, che si prende il 59,1% dell'utile prodotto. Una cosa folle.

Il carico fiscale su un'impresa italiana

imprese e tasseFare impresa in Italia significa doversi fare carico di un fardello enorme, scoraggiante. Quanto siano feroci le nostre tasse lo rende chiaro il confronto con le altre realtà europee. Il livello medio globale del carico fiscale si ferma al 40,5%...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2020 Jan 21 10:17 | Hozzászólások (0)
|

Aumento dell'Iva, corsa contro il tempo per evitare un grave danno all'economia italiana

La crisi di governo in Italia rischia seriamente di portare il paese verso il tanto temuto aumento dell'Iva, con effetti molto pesanti sull'economia italiana.

Le cifre dell'aumento dell'Iva

aumento ivaSe scatteranno le clausole di salvaguardia, allora l'aliquota principale salirà dal 22% al 25,2%, necessarie per generare un gettito di 24 miliardi di euro in più. Una cifra altissima, che è quasi l'equivalente al totale delle risorse messe a bilancio nel 2020 per il bonus 80 euro, il reddito di cittadinanza e quota 100. Con le nuove aliquote, il gettiro complessivo passerà da 140 miliardi di...(keep reading)

Business delle spiagge, troppe concessioni e lo Stato nemmeno ci guadagna

Il business delle spiagge è ripartito con vigore, soprattutto in Sicilia, che è la Regione dove soltanto il 22% delle spiagge (su 425 chilometri totali) è occupato dagli stabilimenti balneari, campeggi o complessi turistici e strutture ricettive. La nuova legge sul rilascio delle concessioni, attualmente al vaglio della Corte Costituzionale, dovrebbe però dare un forte impulso alle concessioni. Una situazione che ha già messo gli ambientalisti sul piede di guerra.

Il business delle spiagge

business delle spiaggeAndiamo per ordine. La legge regionale del 22 febbraio 2019 ha ridefinito le nuove linee guida per il rilascio delle...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2019 Aug 01 12:16 | Hozzászólások (0)
|

Imposta flat innesca il boom delle partite IVA: 19mila in più rispetto al primo trimestre 2018

L'imposta forfettaria al 15% piace al popolo della partita IVA, al punto che nel primo trimestre del nuovo anno ne sono state aperte 19mila in più (limitandoci alle sole partite IVA individuali) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Sono state infatti 150mila, contro le 131mila registrate tra gennaio e marzo del 2018 (mentre nel complesso ne sono state aperte 196mila, il 7,9% in più rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno). L'incremento maggiore si è avuto da parte di over 65, visto che sono state il 39,3% in più rispetto ai primi tre mesi del 2018.

Il bilancio della...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2019 May 16 17:48 | Hozzászólások (0)
|

Economia cinese in frenata, Li Keqiang punta su riduzione tasse e indebitamento

Lo scenario futuro dell'economia cinese non è affatto incoraggiante. Lo ha ammesso il premier Li Keqiang, davanti a quasi 3mila delegati durante l'intervento d'apertura del Congresso nazionale del popolo, la sessione parlamentare annuale.

Il piano di rilancio dell'economia cinese

economia cineseIl premier ha ammesso di fronte alla Grande Sala del popolo che gli scenari non sono semplici, e che i "rischi e le sfide sono più grandi in numero e dimensioni". Li Keqiang ha sottolineato come nel 2018 la crescita dell'economia cinese è stata del 6,6%, il ritmo peggiore da 28 anni a questa parte. Invece per...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2019 Mar 05 12:32 | Hozzászólások (0)
|

Fisco spietato, in arrivo 60mila lettere per i falsi esportatori

L'Agenzia delle Entrate apre un altro fronte di battaglia all'evasione fiscale. Adesso la guerra è stata dichiarata aglii "esportatori fantasma", ovvero quei soggetti che pur essendo iscritti nell'archivio delle Partite Iva che hanno scambi con l'estero (Vies), non hanno fatto operazioni oltre confine nell'ultimo anno.

Nei loro confronti stanno per partire circa 60 mila lettere nelle quali questi contribuenti verranno invitati al confronto con l'Agenzia delle Entrate. Avranno due mesi di tempo per fornire la documentazione che provi l'attività svolta, altrimenti verranno cancellati dall'elenco...(keep reading)

Hozzáadta: helena ricci ekkor:
2016 Oct 02 19:51 | Hozzászólások (0)
|
Tags: tasse, imposte, fisco

Gli occhi di mio padre come specchio.....

Guardo gli occhi di mio padre che ha lavorato per 40 anni e (per fortuna) con un infarto superato (ma che cmq si porta dietro i costi) e che adesso DOVREBBE godersi serenamente la pensione.Invece vedo un'uomo frastornato dalle continue tasse e dai continui tagli alla spesa sociale che i tanti, troppi lestofanti in parlamento continuano ad imporci senza però intaccare MAI i loro ASSURDI ed INGIUSTIFICATI stipendi e privilegi. Ecco perchè oggi NON CREDO PIU' NEI VECCHI PARTITI (soprattutto quelli del partito UNICO) e nei loro "rappresentanti". Non credo nemmeno nei così detti "nuovi volti" dei vecchi partiti, pechè chi si...(keep reading)

Hozzáadta: Carmelo Bonaciti ekkor:
2013 Oct 18 16:13 | Hozzászólások (0)
|

Csoportok

Ezzel a címkével nincsenek csoportok

Europe
America
Asia
Africa
Oceania
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
×
Cookies Text Learn More